CUCKOLD – Desiderio di essere cornuto, Racconto Erotico Cuck

Desiderio di essere cornuto, Scoprire di essere cuckold?

Hai una natura cuckold? Leggi questa storia e scopri se ami la triolagnia

Sto insieme con mia moglie da quasi 20 anni ci siamo messi insieme che eravamo poco più che ragazzini, dopo una breve convivenza ci siamo sposati e abbiamo avuto anche una splendida bambina. Dopo la nascita di nostra figlia le cose sono un pò cambiate riguardo la nostra vita sessuale.

Prima facevamo sesso tutti i giorni ma dopo diversi anni di routine è cambiato tutto!!

Il sesso non era più quello di prima, molto sbrigativo e senza nessun trasporto, tutto molto meccanico orgasmo lei, orgasmo io e tutto finito. Ci stavamo spegnendo non ci cercavamo più e quasi non eravamo più attratti sessualmente l’uno dall’altro.

Avevamo provato anche ad andare in uno di quei locali di scambisti, avevamo scelto bene era proprio il MIGLIORE LOCALE PER CUCKOLD ma il nostro essere nuovi ci aveva frenato riguardo questa nuova esperienza, anche se io (con uno sguardo più attento) notavo spesso mia moglie mooolto attratta dai single.

So che lei aveva questo desiderio, andare nel migliore club privè e di farsi scopare da un altro mentre io potevo solo guardare, ma il cuckoldismo non era ancora tra i miei più grandi desideri quindi non dissi nulla e quella sera tornammo a casa e come al solito per fare qualcosa di “diverso ed eccitante” guardammo un film porno. Era l’unica nostra perversione guardare film porno o al massimo leggere racconti erotici.

Un giorno però quella grandissima zoccola di mia moglie si stufò di questa situazione e decise di prendere “il toro per le corna” in tutti i sensi….

Un giorno tornai a casa dal lavoro e vidi mia moglie vestita molto molto sexy erano anni che non la vedevo così, le chiesi cosa c’era da festeggiare e lei mi disse che a breve l’avrei scoperto e che oggi avrebbe comandato lei e io sarei dovuto solo stare zitto e assistere a tutto in silenzio…

Mi fece sdraiare sul letto, prese le manette che usavamo quando eravamo fidanzati per i nostri giochi erotici e mi ammanettò al letto…. Non capivo ero confuso ma allo stesso tempo eccitato perchè speravo che mia moglie da li a poco avrebbe iniziato a spompinarmi e poi avremmo scopato magari meglio delle ultime volte, invece no mi lasciò li… In effetti mi abbasso i pantaloni ma non fece nulla di quello che speravo……

A un certo punto sentì il rumore di una macchina e dopo qualche minuto entrarono in camera da letto mia moglie con un ragazzo giovane sulla trentina molto attraente e molto bello ma ancora non capivo e chiesi a quella troia cosa stava succedendo lei di tutta risposta mi disse “devi stare zitto, guarda e godi in silenzio”.

Si avvicinò a quel ragazzo in modo molto sensuale poi si inginocchiò le slacciò i pantaloni e quello che avrebbe dovuto fare a me iniziò a farlo a lui!! in me aveva sempre alloggiato il desiderio di essere cornuto ma ora ero confuso..

Glielo prese in bocca e incominciò a succhiargli il cazzo con una foga che non le avevo mai visto, lo succhiò talmente tanto che se lo fece arrivare in gola e intanto si masturbava da sola. Ero furioso e colmo di gelosia ma sentivo, non so per quale recondito motivo, il mio cazzo che diventava sempre più duro vedere mia moglie con un altro mi stava eccitando forse la parte del cuckold non mi dispiaceva affatto.

A un certo punto lui la sollevò e la mise con forza sul sofà che avevamo in camera da letto le allargò le gambe e iniziò a leccarle la figa che era già bagnata, mia moglie si era depilata tutta quindi si vedeva tutto benissimo sembrava di vivere un film porno dal vivo, la penetrò con 2 dita mentre continuava a leccargliela e come se non bastasse le infilò un dito anche nel culo.

Mia moglie era eccitata come una cagna sembrava che quasi stesse piangendo da quanto godeva poi le aprì di più le cosce e se la scopò con forza a volte usciva dalla figa e glielo metteva in bocca per farselo succhiare, poi tornava già e se la sbatteva di nuovo.

Io non ce la facevo più avevo una voglia assurda di partecipare a quel gioco perverso ma non potevo muovermi avevo il cazzo duro come il cemento e non potevo neanche toccarmi la implorai di liberami ma lei di tutta risposta si girò a pecorina verso di me prese il nostro vibratore e se lo infilò nella figa poi ordinò al ragazzo di scoparla anche nel culo.

Lui non si fece certo pregare la penetrò se la scopò talmente con foga che gli sborrò dentro intanto mia moglie continuava ad avere orgasmi multipli. Mia moglie si decise a venire da me mi salì sopra e si infilò il mio cazzo nella figa e si mosse velocemente, ero talmente tanto eccitato che non ci misi molto e le sborrai dentro. Finalmente mi slegò la mia prima reazione sarebbe dovuta essere quella di prendere a pugni lui e a schiaffi lei ma mi era piaciuto così tanto fare SESSO A TRE che ringraziai entrambi perchè erano riusciti a ravvivare la nostra il nostro rapporto, non sapevo quanto potesse essere forte in me il desiderio di essere cornuto.

La nostra vita sessuale è cambiata totalmente, scopiamo molto di più anche se mia moglie ogni tanto mi fa trovare a casa qualche bel giovanotto non so se è un TRADIMENTO ma io assisto alle sue scopate ogni volta sempre più eccitato e i nostri orgasmi sono la fine del mondo.

 

Clicca e Scopri le CENTINAIA di RECENSIONI del nostro pubblico ed ENTRA in una COMMUNITY ESCLUSIVA

Opinioni Google
Opinioni Social

CUCKOLD desiderio di essere cornuto - culo Racconti Erotici Cuck, porno storie marito guardone club prive milano

Vuoi vedere pubblicato un tuo racconto erotico?

Scrivici a info@capriccioclubprive.com

Scoprici dal vivo a Milano
in Via Ippolito RoSellini 1
e Rendi Indimenticabile la tua Serata

INFOLINE:
(+39) 3349134154

facebook social network scambio coppia swinger club scambisti per sesso a milano

twitter social network scambio coppia swinger club scambisti per sesso a milano

instagram social network scambio coppia swinger club scambisti per sesso a milano

Translate
error: CONTENUTO PROTETTO !!